Il suicidio di Giò

Il suicidio di Giò

Il suicidio di Giò e il buon senso di sua madre.  Molto dipende dalle famiglie, da come guardiamo i nostri figli. Da quanto e come ci siamo. Ma non possiamo addossare tutto il peso del mondo solo sui genitori che sono umani e che sbagliano. Questa madre nel suo discorso si assume tutte le sue responsabilità con una dignità straordinaria in un momento in cui sarebbe più facile incolpare il mondo. Ma fuori chi si assume la responsabilità di queste morti? Chi si assume la responsabilità di un mondo che è globalmente malato? Come facciamo a proteggere i nostri figli…
Leggi il resto
Il suicidio non è la soluzione

Il suicidio non è la soluzione

Suicidio, davvero l'emulazione aumenta i casi? Un giovane di 28 anni senza lavoro si ammazza, un imprenditore si butta dal sesto piano perché la banca non rinnova il fido, un negoziante s’impicca nel suo negozio, un altro si brucia vivo.  Un bollettino di guerra che aumenta di giorno in giorno e che, con la scusa del rischio emulazione, passa nel silenzio. Eppure la maggior parte dei suicidi avviene proprio quando quel silenzio è così forte da fare male alle orecchie. E’ proprio lì, nel silenzio, che la solitudine aumenta insieme alla depressione.  E la depressione può uccidere se non riconosciuta, se non…
Leggi il resto