Il primo viaggio fallo dentro di te

Il primo viaggio fallo dentro di te

Il primo viaggio va fatto nell'anima. Due settimane di pausa per ricaricare le batterie e ripartire agguerrita. Augurandovi buon risposo, vorrei lasciarvi con queste parole di Tiziano Terzani: "Ciò che è fuori è anche dentro; e ciò che non è dentro non è da nessuna parte. Per questo viaggiare non serve, se uno non ha niente dentro non troverà mai niente fuori. E' inutile andare a cercare nel mondo quel che non si riesce a trovare dentro di sé". Allora il mio augurio è quello di fare, prima di ogni altro viaggio, il solo che può mostrarvi un pieno di cui…
Leggi il resto