“Giornata Internazionale dell’Uomo”: Città di Parabiago regala un fiore

Se è vero che ci sono uomini violenti da condannare ‘senza se e senza ma, è vero anche che la maggior parte dei nostri padri, compagni, fratelli, figli, conoscenti, non lo sono. Campagne denigratorie continuate e generalizzate contro l’intero genere maschile, consolidino paradossalmente gli stereotipi che si dice di voler abbattere, alimentando la dannosa guerra tra i sessi. Se vogliamo un reale cambiamento culturale, dobbiamo cominciare a trasmettere messaggi di positività attraverso la testimonianza di chi è, a tutti gli effetti, esempio da imitare.