Piango per gli adolescenti “ristretti” dalle misure sbagliate contro il Covid

Il passaggio tra le medie e il liceo è una tappa obbligata della vita che va oltre la didattica. Ha a che fare con l’evoluzione umana. Il coetaneo amico/nemico non è un vezzo, è una necessità biologica, psichica, indispensabile alla crescita. Invece gli adolescenti sono stati confinati in quattro mura a causa del Covid e di misure che ritengo sbagliate…