Home / Attualità / Sottomissione o Amore?
sottomissione o amore

Sottomissione o Amore?

Sottomissione o Amore, a noi la scelta.

SottomissioneCopertinaIl libro “Sottomissione”, di Houellebecq, racconta dell’uomo occidentale nichilista, decadente, cinico, che arrivato al crepuscolo si converte all’Islam, non per una convinzione profonda, ma per opportunismo.

A causa di quello stesso nichilismo da cui fugge senza fuggirvi davvero, rivendicando, da convertito, la libertà di essere un uomo fondamentalmente tragico e sostanzialmente vuoto.

Che non crede più in niente, se non in una libertà che travalicando ogni confine non è più libertà. Non c’è soluzione se non la “sottomissione”. 

Il libro “L’amore ci salva”, invece, mostra anch’esso un uomo superficiale, avido. Che per Avere ha ceduto l’Essere al nulla. Ha venduto l’anima. 10689801_724544977627259_1316583216384359764_nMa la conversione che il testo mostra, che chiede, è autentica.

Ed è la sola che può salvare ogni essere umano, qualunque sia il suo colore, il suo credo, la sua idea di mondo. E’ conversione all’Amore. Amore integrale e per se stessi in primis. Amore per quel bene che abbiamo tutti, nessuno escluso, ma che, chi per un verso chi per l’altro, non apprezziamo. Che, anzi, stupriamo:

Amore per la vita.

In Sottomissione di Houellebecq c’è l’accettazione di uno stato di dolore interiore perenne, del disfacimento. Ne L’amore ci salva c’è invece speranza. C’è la volontà di rinascere, di guardarsi dentro senza paura per raccogliere il buono e il bello. C’è il coraggio della responsabilità, della scelta.

La bellezza dell’offrire all’altro l’anima per ritrovarla arricchita. Il desiderio di raggiungere un’ alba nuova, e bella, che arriva.

Il crepuscolo non è mai una fine, ma il preludio di un nuovo inizio. Sta a noi soli fare che sia l’inizio di un mondo nuovo.

@bbenedettelli

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

50 Sfumature di Violenza di Barbara Benedettelli
x

Check Also

Violenza domestica, uomini e donne uccisi in egual numero

Violenza domestica: uomini e donne uccisi in egual numero. L’indagine di Barbara Benedettelli lo dimostra ...