Amore e rivoluzione

Amore e rivoluzione

Amore è un'arma potentissima, basta Amore per fare una rivoluzione. Amore come potenza. Tratto da L'amore ci salva, storie di sopravvissuti alla vita (Imprimatur) Amore, a pensarci bene, è una parola rivoluzionaria. Noi siamo amore. Noi amiamo e cerchiamo, anche senza ammetterlo, amore. E’ lì, quando amiamo, che ci sentiamo vivi, che sentiamo la vita scorrere nelle nostre vene, che siamo in comunione e pace con l’universo intero. Eppure parlare d’amore, chiederlo o donarlo, oggi sembra quanto meno naif. E invece l’amore va gridato! Quanto poco pronunciamo la parola amore? E quante volte, quando parliamo d’amore, avvertiamo negli altri un sottile senso…
Leggi il resto
I social e la solidarietà

I social e la solidarietà

I social e la solidarietà: quando attraverso internet si può fare del bene. I social non li ho conosciuti presto. Nel 2008, quando ho cominciato a gridare l'importanza per tutti quanti, Vittime e non, di tutelare la vita con forza e determinazione, mi sono trovata in una piazza per chiedere giustizia insieme a mamme, papà, fratelli di giovani donne uccise. Mi aveva invitata a partecipare Livio Moiana (cugino di Tamara Monti uccisa a Riccione da un vicino di casa) che avevo intervistato per il mio libro “I delitti del condominio”. Mi aspettavo di trovare un sacco di gente, perché il tema era,…
Leggi il resto
Accompagnamento alla Vita con Pangea

Accompagnamento alla Vita con Pangea

Accompagnamento alla vita lo chiama. Lui è Luca Lo Presti, Presidente di Pangea, "un pazzo" che ha lasciato tutto per dedicarsi agli altri. Luca Lo Presti, 52 anni, Presidente della Fondazione Pangea, si definisce un pazzo. Negli anni novanta, tra i pochi dental design presenti in Europa, rendeva armoniosi i volti alterati dalla moda della bocca carnosa con delicati interventi sulla dentatura. Poi di punto in bianco ha “adottato” duecentosessanta bambini rumeni e ha regalato le quote degli studi odontoiatrici ai suoi soci. La sua attuale compagna, Maria Luisa Pianegonda, ha fatto la stessa scelta e lo segue in tutto il mondo,…
Leggi il resto
Un pozzo di acqua potabile

Un pozzo di acqua potabile

Un pozzo per Andrea. Acqua potabile in Etiopia per la vita. Contribuisci anche tu. Ecco come e perché.  Adulti e bambini, che In Etiopia, a causa delle infezioni causate dall’acqua non potabile, della siccità e della carestia, il 12% dei bambini muore prima dei 5 anni di vita. La carenza di acqua ha un impatto negativo anche sull’igiene (la mancanza causa numerose malattie) e sull’agricoltura con conseguente e diffusa malnutrizione. Ma anche sulla qualità e la sicurezza della vita di donne e bambine che – come si legge nel più recente rapporto ONU – sono Vittime di “persistente e pervasiva discriminazione sociale, di stereotipi, stigma e…
Leggi il resto
Amore! Che parola rivoluzionaria!

Amore! Che parola rivoluzionaria!

Amore. Che parola rivoluzionaria! Ma quanto poco la pronunciamo? Amore è una parola rivoluzionaria. Ma quante volte la pronunciamo? Eppure le parole sono la nostra più grande forza. Sono un mezzo straordinario per edificare il presente e da esso il passato e il futuro. Portano senso. Azione. Eppure oggi, paradossalmente nel momento in cui abbiamo più bisogno d’amore, chi ne parla ovunque e con convinzione è considerato un po’ matto, quantomeno “fuori contesto”, diciamo “antiquato” o retorico. E’ come se ci fossimo rassegnati alla sua mancanza, la soffriamo come si soffre una malattia cronica. Sappiamo bene che l’amore puro, totale,…
Leggi il resto
Dio o/è Amore?

Dio o/è Amore?

Dio o/è Amore? Cosa spinge il laico a dare e darsi all'Altro? Per millenni abbiamo trovato il pieno in Dio, che è stato, ed è tuttora per alcuni, una delle relazioni fondamentali dell’esistenza umana. Una guida morale, un “giudice” imparziale, un punto di partenza e di arrivo. Ma in quanti oggi sentono Dio e ne seguono gli insegnamenti, la direzione che Ci ha indicato? E dove trovare una legge morale superiore capace di mettere d’accordo tutti, credenti e non, e di legarci uno all’altro nel cammino di un’esistenza che percorriamo sulla stessa terra e nella stessa epoca, ma estranei perfino…
Leggi il resto
L’amore ci può salvare dalla crisi

L’amore ci può salvare dalla crisi

Amore, davvero ci può salvare? “Solo l'amore può aiutarci a uscire da questa crisi non solo economica, ma anche e soprattutto delle coscienze. Quella che stiamo attraversando è una crisi innanzitutto etica, esistenziale. Una crisi che ci ha portati a far vincere la cultura della morte. Una cultura che si ciba della nostra interiorità e ci rende esseri votati al nulla. Solo contrapponendovi la cultura della vita, che si muove nella logica dell'amore, possiamo uscirne.” A parlare è la saggista e attivista per i diritti delle Vittime Barbara Benedettelli, che esprime ampiamente questo concetto nel nuovo libro “L'amore ci salva, storie…
Leggi il resto
L’amore ci salva davvero

L’amore ci salva davvero

L'amore ci salva? Sì, se è anche un atteggiamento verso la vita.  Quanto conta l'amore nelle nostre vite? Spesso ci sentiamo piccoli, ma estasiati, di fronte all'enigma delle grandi cose, delle grandi categorie che danno un senso alle nostre inquietudini e alle nostre eterne domande sul senso e il mistero della vita. Siamo troppo attaccati alla materia, ma insieme avvertiamo la potenza di ciò che definiamo spirituale. L'uomo moderno ha accumulato a dismisura gli indizi, la thecne sembra lì per offrirgli la prova decisiva di una verità che va cercando senza trovarla mai, e non la trova perché non guarda…
Leggi il resto