Home / Blog / L’altro è solo cosa? E facile fargli male
gli altri

L’altro è solo cosa? E facile fargli male

Se l’altro è solo “cosa” allora è facile fargli del male

“Ciò che manca ancora oggi nonostante l’alto grado di civiltà, è il sentimento profondo del rispetto per l’altro, al di là dell’utilità che l’altro può avere per noi stessi e per il mondo.

È più facile uccidere e fare del male a qualcuno se per noi è solo cosa. Ci vuole poco a sopprimere il prossimo se è solo mezzo di godimento, superficie scivolosa su cui è impossibile fermarsi per più di un istante, individuo da allontanare o da distruggere se si avvicina troppo a un territorio che consideriamo nostro. Quello che fa paura è la sensazione che oggi l’uomo conti meno di ciò che possiede.

Una sensazione che qualche volta emerge anche quando è evidente la sproporzione tra la severità della giustizia verso chi ruba un pezzo di pane rispetto a chi invece fa del male a un suo simile.”

Barbara Benedettelli (tratto da Vittime per Sempre)

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

50 Sfumature di Violenza – Booktrailer

50 Sfumature di Violenza di Barbara Benedettelli
x

Check Also

Buona anno d'amore

Amore e rivoluzione

Amore è un’arma potentissima, basta Amore per fare una rivoluzione. Amore, a pensarci bene, è ...