Home / Blog (pagina 4)

Blog

 

In questo spazio, che mi piace chiamare “una finestra sul mondo”, ci sono le riflessioni su ciò che da “quella finestra” vedo, sento e vivo. Pensieri, poesia, denuncia, opinioni su una realtà che mi appartiene anche quando è lontana. In questa sezione trovate le riflessioni, dove scrivo ciò che mi passa per la testa e che mi piace condividere con voi; gli editoriali, attraverso i quali lancio un grido verso le tematiche sociali che mi stanno più a cuore e denuncio ciò che trovo intollerabile; la mia opinione, che può essere simile o contraria alla vostra, ma che tende sempre a suscitare un dibattito costruttivo. Ma c’è anche la mia esperienza sui fatti di cronaca, sui fenomeni sociali più complessi, sull’attualità politica. Non mancano le poesie, che di tanto in tanto scrivo. Insomma qui ci sono io, una persona, e c’è quello che voglio dare a voi di me, convinta che ognuno con la propria esperienza possa essere un faro, piccolo o grande, per un altro. Un La che aiuta a completare la musica che era ancora incompleta dentro di noi. Lo spunto per intraprendere un nuovo cammino. L’apripista per una battaglia di civiltà della quale ci accorgiamo di non poter fare a meno.

Buona lettura!

E se vi va discutiamone, confrontarsi è sempre motivo di crescita, per tutti. Lasciate i vostri commenti, vi risponderò. Oppure “incontriamoci” sui social.

Barbara Benedettelli

Ice Bucket Challenge per capire

Ice Bucket Challenge

Chi definisce questa sfida, l’ Ice Bucket Challenge (doccia fredda), uno stupido gioco per mettersi in mostra, lo fa senza essersi informato sul motivo per cui è stata scelta proprio la doccia gelata. Lo shock termico provato quando ti versi dell’acqua ghiacciata addosso, simula la sensazione continua di un malato di SLA, che non riesce più a respirare senza l’aiuto di un macchinario. Ecco, per un attimo siamo stati tutti malati di ...

Leggi Articolo »

    Il bambino che ci ha fatto piangere

    Il bambino che ci ha fatto piangere

    Il bambino che ci ha fatto piangere. Quanti come lui? Ciao Lorenzo. Da lassù cambia il mondo! Un meraviglioso bambino è volato in cielo a causa della stupidità di noi uomini e donne di questa epoca assurda, superficiale e vigliacca. Stiamo distruggendo tutto e neanche ce ne accorgiamo presi come siamo da questo vuoto immenso che non è solo nei nostri cuori, ma ovunque. Una voragine che abbiamo creato convinti ...

    Leggi Articolo »

      La strage della strada va fermata!

      strada stragi

      La strage della strada non è una strage di serie B «Non possiamo continuare a veder morire generazioni presenti e future per inefficacia delle leggi, sottovalutazione di chi è socialmente pericoloso e inciviltà. I decreti d’urgenza in questa legislatura sono molti. Non è un’urgenza una strage che ogni giorno conta 10 vittime innocenti per lo più giovani? Questo non può essere ritenuto un argomento di serie C. Non dimentichiamo i ...

      Leggi Articolo »

        Costa Concordia, tutto è nell’attimo

        Nave concordia

        Costa Concordia, una tragedia che è anche la mia E’ tutto nell’attimo: sono li il bene e il male, la vita e la morte. Li nasce e si consuma il destino. Li: in quella decisione, in quell’azione, in quell’ evento provocato o subito,  ci sono passato presente futuro. La vita. Con queste parole esprimo la mia solidarietà a chi era in viaggio sulla Costa Crociere con la gioia vacanziera nel cuore, ...

        Leggi Articolo »

          C’è anche chi chiagne e fotte

          Piangere e fregare

          C’è anche chi chiagne e fotte. Va detto: non è sempre solo colpa del governo.  La situazione del paese non è grave, è tragica. E il dato, al di là della riflessione che segue, è reale. La gente sta male davvero. Ma credo che le responsabilità dobbiamo cominciare a spartircele tutti quanti, se siamo dove siamo. Il rapporto Istat “Noi Italia” mostra per l’ennesima volta un quadro devastante di quello ...

          Leggi Articolo »

            Le Foibe e i crimini che ledono tutti

            Foibe

            Le Foibe tra quei crimini che ledono non solo il singolo, ma l’ordine civile. Crimini che modificano la storia. In questo caso la storia di una regione italiana che è stata brutalmente divisa. E insieme la storia d’Italia. La verità oggettiva e priva di condizionamenti ideologici è un diritto indispensabile per edificare il futuro sulla base di un passato solido perché noto. Non è sull’oblio che si fonda il futuro, ma ...

            Leggi Articolo »

              Ponti crollati, costruiti sull’argilla

              Ponti crollati. Simbolo di un paese costruito sull’argilla. Un richiamo nella prima pagina dei quotidiani, poi bisogna sfogliarne diverse, di pagine, prima di trovare parole sull’ennesima tragedia che questo paese deve affrontare. Prima dei morti in Sardegna, ci sono le vicende di una politica costruita come quei ponti che continuano a crollare, inghiottendo vite umane. Non si poteva prevedere una simile furia, è vero. Ma questa furia della natura insieme ...

              Leggi Articolo »
                50 Sfumature di Violenza di Barbara Benedettelli