L’11 novembre, nella meravigliosa cornice di Villa Corvini di Parabiago, città di cui sono neo Assessore con delega alla Sicurezza, Polizia Locale, Prevenzione Stradale e Protezione Civile, nell’ambito delle celebrazioni per la Giornata Internazionale dell’Uomo, che si celebra il 19 novembre, è stato presentato il libro “Eroi Quotidiani” di Giovanni Terzi. Giornalista, saggista e caro amico, al quale non smetterò mai di dire grazie per essermi stato vicino in un momento difficile della mia vita.A Parabiago in scena l'amicizia e l'amore. 1

A riprova che tra tanta superficialità, ipocrisia e opportunismo, il valore della vera amicizia resiste. Persona di spessore e umanità, che ha accettato di presentare il suo ultimo lavoro letterario a Parabiago, facendo un’ora di macchina dopo una giornata di lavoro, per condividere le battaglie di civiltà che porto avanti da tempo e che in parte sono anche sue.

Un grazie lo devo dire anche a Claudio Brachino, che è anche l’uomo che amo, e con il quale ormai da quasi un ventennio ci battiamo, insieme e singolarmente, per dare voce a chi non ce l’ha.

Anche lui presente ieri alla serata di apertura dell’International Man Day che si concluderà martedi 19 novembre, quando il Sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi premierà gli “Eroi Quotidiani” della città: quegli uomini che si sono particolarmente distinti in ambito familiare.

E’ ora di finirla con questa campagna mediatica ossessiva e denigratoria verso l’intero genere maschile. Se davvero si vuole prevenire il male che invade le relazioni intime, bisogna anche smettere di alimentare la guerra tra i sessi attraverso il mantenimento di stereotipi distanti dalla realtà concreta della vita. “Sono milioni gli uomini che sanno amare” (slogan che abbiamo scelto per tale celebrazione), con rispetto, dedizione, sacrifici e senso di responsabilità. E’ di loro che dobbiamo cominciare a parlare.


Barbara Benedettelli

Barbara Benedettelli è giornalista, saggista, attivista per i diritti delle Vittime di ogni forma di violenza.