Breaking News
Home / Uncategorized / 6 aprile: terremoto all’Aquila. Non si dimentichi!

6 aprile: terremoto all’Aquila. Non si dimentichi!

Oggi, nella giornata triste del ricordo delle Vittime de L’Aquila, vi ripropongo le parole di Giustino Parisse che ha perso i due figli e il padre. Prima però l’ultimo aggiornamento del processo al quale Parisse si riferisce.

22 ottobre 2012. Dopo 5 ore di camera di consiglio il giudice del Tribuna tristele dell’Aquila Marco Billi emette la sentenza di condanna contro il presidente della Grandi Rischi,  l’allora vicecapo della Protezione Civile Bernardo De Bernardinis, l’allora presidente dell’Ing. Enzo Boschi, il direttore del servizio sismico del Dipartimento della Protezione Civile Mauro Dolce, il direttore del centro nazionale terremoti Giulio Selvaggi, il direttore di Eucentre Gian Michele Calvi, il professore di fisica dell’Università di Genova Claudio Eva, che il 31 marzo del 2009 ( 5 giorni prima del sisma che devastò L’Aquila) parteciparono alla riunione convocata dall’allora capo della Protezione Civile Guido Bertolaso per fare il punto sulla situazione. Una condanna definita esemplare: 6 anni di reclusione e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici per omicidio colposo plurimo e lesioni colpose. SEGUE su Vivessere.it

Check Also

Vittime della strada, militanti della memoria

Post Views: 1.162 Vittime della strada, militanti della memoria dei loro cari perché non accada …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

50 Sfumature di Violenza di Barbara Benedettelli